Un laboratorio
eco-industriale

Il nostro laboratorio si trova nel cuore di un paesaggio incontaminato dove realtà contadine e natura si riconciliano. Questo dimostra che l'efficienza industriale e l'impegno per l’ambiente possono andare di pari passo.

Il nostro impegno è di agire quotidianamente per ridurre al minimo l'impatto delle nostre attività sull'ambiente e migliorare continuamente le nostre prestazioni ambientali.

Antoine Lagarde,

Direttore generale di Nutergia Francia

Riduzione delle emissioni di CO2

Situato nel comune di Causse-et-Diège, a circa dieci chilometri dalla sede di Nutergia, il laboratorio raggruppa sul suo sito: Ricerca & Sviluppo, laboratori di produzione, laboratorio di analisi, controllo qualità, stoccaggio di materie prime e prodotti finiti, nonché una piattaforma logistica di spedizione e un campus di formazione. La concentrazione in un solo luogo delle attività logistiche precedentemente situate in tre città del dipartimento (Capdenac-Gare, Baraqueville e Villeneuve-d'Aveyron) contribuisce anche a una significativa riduzione dei flussi logistici. Dopo un solo anno sono già state risparmiate 180 tonnellate di CO2.

Ottimizzazione del mix energetico

Energia solare: 300 m² di pannelli solari sono sufficienti per il consumo energetico delle aree relax e ristorazione dei dipendenti e degli uffici (1200 m² in totale).

Geotermia come fonte di calore: i pozzi canadesi coprono una superficie equivalente a 800 m².

Tecnologia dei muri di Trombe (dal suo inventore) in calcestruzzo, che trasformano l'energia solare in energia termica.

Riflessione della luce esterna: i nostri edifici sono dotati di 25 pozzi di luce, per ottenere una riflessione naturale del 98% della luce esterna, equivalente a 2 lampadine da 60 W illuminate tra le 8:00 e le 18:00 per ogni condotto.

Priorità ai materiali ecologici

La pietra proviene da una cava a poco meno di 30 km di distanza.

Lo zinco, presente su tutti i rivestimenti, proviene da uno stabilimento situato a 15 km di distanza – un materiale riciclabile al 100%.

Tutto il legno proviene da foreste europee gestite in modo sostenibile (corridoio e terrazze). Il legno lamellare è stato realizzato in Aveyron.

Krion, un materiale straordinario

Tutte le pareti lisce e bianche visibili, su una superficie totale di 313 m², sono realizzate in Krion. Questo materiale, che esiste da quasi 40 anni, viene storicamente utilizzato sui tavoli da laboratorio.

Oltre al legame con la nostra attività, questo materiale ha anche proprietà apprezzabili. Grazie al principio della fotosintesi, il Krion permette di rimuovere alcune particelle come i composti organici volatili (COV) purificando l'aria.

L’azienda che sviluppa questa tecnologia dichiara che, in un anno, 1 m² di Krion K-Life purifica l’aria di 6,5 persone, il che significa che la superficie di Krion posta sulla parte anteriore del laboratorio consente di pulire l’aria di 2034 persone.

I giardini di Nutergia

Creati nel 2021 nel cuore del sito eco-industriale, i Giardini Nutergia sono stati progettati per riflettere l'apertura dell'uomo al mondo e i suoi legami con la natura (con riferimento ai giardini asiatici).

Sono anche in linea con il concetto di Nutrizione Cellulare Attiva. I 7 terreni di CHANBIO sono rappresentati da 7 zone ornamentali, che ci invitano a scoprire il mondo vegetale. Alcune delle loro essenze sono utilizzate nei prodotti Nutergia.

Vous avez l'air de naviguer depuis la France.
Cliquez ici pour visiter notre site français.