Vous avez l'air de naviguer depuis la France.
Cliquez ici pour visiter notre site français.

Precursore della micronutrizione

Offrire soluzioni personalizzate

Il laboratorio della Nutrizione Cellulare Attiva Nutergia nasce nel 1989 su iniziativa di Claude Lagarde, farmacista biologo. La sua principale preoccupazione è offrire al maggior numero possibile di persone la possibilità di prendersi cura del proprio corpo, attraverso un'adeguata integrazione.
Per questo motivo, da oltre 30 anni la gamma di prodotti si arricchisce di nuove sinergie di principi attivi. Se gli oligoelementi, le vitamine e le piante sono gli ingredienti chiave delle gamme Fitominerali e OLiGOMAX, le associazioni di ceppi probiotici della gamma ERGYPHILUS permettono di soddisfare esigenze sempre più specifiche.

Offrire un supporto personalizzato

Sulle orme di Catherine Kousmine, pioniera della micronutrizione, Claude Lagarde ha creato il concetto di Nutrizione Cellulare Attiva (NCA), che pone la cellula "al centro di una salute ottimale". L'obiettivo è ottimizzare il funzionamento cellulare fornendo micronutrienti di alta qualità nelle giuste dosi, essenziali per il benessere e la vitalità quotidiana, ma anche fornire consigli sullo stile di vita e soluzioni di riequilibrio alimentare personalizzate.
Per soddisfare le esigenze di tutti, perché ognuno è unico. La prevenzione è quindi al centro dell'approccio del laboratorio, che sviluppa e fornisce consigli sullo stile di vita e soluzioni di riequilibrio nutrizionale. Per ottimizzare l'analisi da parte degli operatori sanitari, dal 2000 il Profilo Salute e Micronutrizione (IOMET per gli operatori sanitari) è disponibile al pubblico.

Mantenere rapporti stretti con gli operatori sanitari

La stretta relazione tra Nutergia e gli operatori sanitari, alla base dello sviluppo dei prodotti e dell'evoluzione del Profilo Salute e Micronutrizione, si è intensificata nel tempo.
Nel 2003 è stato aperto l'Institut de Nutrition Cellulaire Active (INCA). Questo programma di formazione è guidato dal dottor Régis Grosdidier, un allergologo specializzato in micronutrizione. È stato completato nel 2009 dalle Formations Officinales en Nutrition Cellulaire Active (FONCA). Ad oggi l'offerta di formazione offre diverse opzioni: in farmacia, in seminari, tramite webinar o e-learning.
Nel 2020, nonostante la pandemia causata dal COVID-19, migliaia di professionisti hanno seguito i corsi a distanza, rafforzando il legame storico tra il laboratorio e i suoi clienti.

Svilupparsi nel proprio territorio d'origine

Il laboratorio ha aperto la sua unità di produzione a Capdenac Gare (Aveyron) nel 1993. Per favorire l'attività locale, sostenerne lo sviluppo e avere il controllo dell'impatto ecologico della produzione, Antoine Lagarde, direttore generale dal 2001, si impegna a mettere in atto un'etica eco-responsabile. Tutta l'azienda è animata da queste questioni ambientali: dalla scelta delle materie prime alla consegna al consumatore. Ogni anno vengono fatti investimenti sostanziali nella sostenibilità.

Impegnarsi per una qualità ottimale dei prodotti

Nel 2005, Nutergia è stato il 1° laboratorio di micronutrizione a ottenere la certificazione di qualità ISO 9001 per tutte le sue attività: dalla R&S alla produzione, dalle risorse umane al marketing e alla formazione degli operatori sanitari. Nel 2012 ha ottenuto la certificazione ambientale ISO 14001, che riflette il suo impegno storico nel proteggere l'ambiente.
Infine, con l'apertura dell'unità di produzione eco-responsabile a Causse & Diège, il laboratorio ha il controllo completo della fabbricazione dei suoi prodotti, dallo sviluppo delle formule alla spedizione e alla commercializzazione. Questi processi incorporano i controlli qualità e tracciabilità interni ed esterni più esigenti del mercato.