ERGYTONYL: le piante della vitalità!

Come liberarsi velocemente della stanchezza per ritrovare energia e tono?

I cambiamenti stagionali comportano un cambio di ritmo, un calo di energia e la comparsa della stanchezza, che si manifesta e si accentua nel corso delle settimane, soprattutto dopo un rientro dalle vacanze intenso.

Che si tratti di stanchezza fisica, intellettuale, invernale o di calo del tono dell’umore, non lasciare che si insidi nella tua quotidianità!

Combattere lo stress e la stanchezza intellettuale

Con la stanchezza, la vita di tutti i giorni diventa difficile. Il morale è in cantina, la sonnolenza si fa sentire durante la giornata, la mente e il corpo sono stanchi, ci si sente irritabili, si fa fatica a concentrarsi e la memoria vacilla... La stanchezza ha numerosi effetti indesiderati, che rovinano le nostre giornate e il nostro umore.

Il calo di tono rappresenta per te un problema? Fai fin da subito il pieno di vitalità! Opta per le piante stimolanti così da godere di una spinta rivitalizzante.

Qual è la migliore soluzione naturale contro la stanchezza? Le piante adattogene

Contro la stanchezza non ci sono solo le vitamine! Da migliaia di anni la medicina cinese fa uso di piante toniche, ma soltanto nel XX secolo numerosi studi “occidentali” hanno approfondito l’uso delle piante adattogene.

Una pianta è detta adattogena quando può aiutare l’organismo a ritrovare l’equilibrio adattandosi ai diversi tipi di stress. Le piante adattogene contengono anche sostanze dalle proprietà tonificanti e sono note per aiutare a gestire le emozioni, sostenere le funzioni intellettuali e il sistema immunitario, nonché per mantenere lo stato di veglia e combattere la sensazione di stanchezza.

Tra le più famose piante adattogene citiamo:

  • il ginseng (Panax ginseng), soprannominato "la radice della vita" in Asia, poiché le sue parti sotterranee racchiudono numerose sostanze attive e stimolanti;
  • il guaranà (Paullinia Cupana), pianta originaria dell'America del Sud e con il più alto contenuto di caffeina (fino a 2 volte di più rispetto al caffè!). Il guaranà stimola anche la capacità cognitive e l’attenzione ed è ideale in caso di attacchi di stanchezza! (da consumarsi per un periodo limitato e non associato all’assunzione di caffeina);
  • l’eleuterococco (Eleuthérococcus senticosus) detto ginseng siberiano, perché originario di questa regione, stimola le capacità fisiche e mentali, nonché le difese immunitarie, per una migliore resistenza soprattutto durante la stagione fredda;
  • l'acerola (Malpighia glabra) è uno dei frutti più ricchi di vitamina C, che contribuisce a ridurre la stanchezza e a un migliore funzionamento del sistema immunitario;
  • la maca (Lepidium meyenii) è il ginseng peruviano. Il suo tubero assomiglia a una rapa ed è utilizzato sotto forma di polvere in molti integratori alimentari per le sue proprietà tonificanti. È anche noto per i suoi effetti benefici sulla libido e il vigore sessuale.

ERGYTONYL, un potente complesso di piante energizzanti

Questa soluzione fitominerale è composta da un trio di piante con proprietà toniche, che forniscono una sensazione di energia.

  • L’eleuterococco o ginseng siberiano, una pianta molto versatile, contribuisce a favorire le funzioni cognitive e la memoria in caso di stanchezza o debolezza.
  • Il ginseng e il mate contrastano la stanchezza fisica e mentale.
  • La formula è completata da oligoelementi come lo zinco, che supporta la normale funzione cognitiva, e il magnesio, che aiuta a ridurre la stanchezza.

Prendere da 10 a 20 ml al giorno, preferibilmente al mattino per godere di una spinta rivitalizzante!

ERGYTONYL è una sinergia della gamma Fitominerali.

Vous avez l'air de naviguer depuis la France.
Cliquez ici pour visiter notre site français.

Hai un dubbio sui nostri
prodotti o sul loro utilizzo?

Clicca qui per contattare il nostro esperto.