Antiossidanti: ruoli e benefici

Gli antiossidanti, molto apprezzati dalla medicina anti aging, difendono l'organismo dai radicali liberi pro-ossidanti. Gli antiossidanti naturali sono principalmente vitamine (A, C, E), minerali (zinco, selenio) o flavonoidi (presenti in frutta e verdura).

Cosa sono i radicali liberi?

La cellula, cioè la più piccola unità dell'essere vivente, consuma energia.

Il fornitore di energia della cellula è il mitocondrio. L'ossigeno gli permette, al termine di una complessa reazione chimica, di produrre molecole di adenosina trifosfato (ATP) ad alto potenziale energetico. Ma questo fenomeno stimola anche la produzione di reactive oxygen species, ovvero specie reattive all'ossigeno (ROS), tra cui i radicali liberi.

I radicali liberi sono atomi caratterizzati dalla presenza di un elettrone singolo, cioè spaiato, che li rende instabili e dannosi ad es. per le molecole di DNA, le proteine e i lipidi.

Ma, contrariamente a quanto si crede, non sono solo nocivi! Infatti sono coinvolti in vari altri meccanismi protettivi: difese immunitarie, fecondazione dell'ovulo, distruzione delle cellule danneggiate, eliminazione dei batteri ecc.

 

Un pieno di antiossidanti per ripristinare l'equilibrio

Poiché tutto nella chimica della vita è una questione di equilibrio, l'azione dei radicali liberi è naturalmente contrastata dagli antiossidanti.

L'antiossidante è in grado di neutralizzare un radicale libero semplicemente cedendogli un elettrone. Questa cessione non influisce sulla stabilità dell'antiossidante, ma ripristina la stabilità del radicale libero, offrendogli una seconda vita come atomo stabile!

Le fonti di antiossidanti sono due:

  • esogena, attraverso una dieta composta principalmente da frutta e verdura. Costituisce un apporto essenziale di molecole antiossidanti: vitamina C, E, flavonoidi, carotenoidi, ubichinone, flavonoidi, glutatione o acido lipoico;
  • endogena, con alcuni enzimi, proteine ed endonucleasi prodotti dall'organismo.

Lo stress ossidativo o ossidante

Naturalmente, la generazione di radicali liberi è perfettamente controllata dall'organismo.

Esiste quindi un buon equilibrio tra pro-ossidanti e antiossidanti. Se l'organismo produce più radicali che antiossidanti, si parla di stress ossidativo (o ossidante). Il funzionamento generale dell'organismo è indebolito dall'azione nociva dei radicali liberi.

Lo stile di vita gioca un ruolo fondamentale nell'equilibrio tra pro- e antiossidanti. La dieta moderna, gli inquinanti esogeni, come il tabacco e i farmaci, nonché gli inquinanti ambientali intensificano la produzione di radicali liberi e riducono la capacità dell'organismo di produrre antiossidanti. Lo squilibrio aumenta.

Gli alimenti antiossidanti

È quindi fondamentale privilegiare gli alimenti che contengono molti antiossidanti, cioè ricchi di vitamine (A, gruppo B, C, E) e oligoelementi (selenio, zinco) per stimolare il metabolismo e combattere i radicali liberi.

Poiché i vegetali hanno qualità nutrizionali migliori quando sono di stagione e appena raccolti, privilegiali nella tua dieta e fai in modo che siano sempre presenti nell'alimentazione, soprattutto durante la gravidanza.

Per conservare i benefici dei micronutrienti (polifenoli, vitamine ecc.), è meglio preparare gli alimenti con metodi di cottura delicati.

Frutta e verdura antiossidante

Vitamina A (beta-carotene o provitamina A): carota, tarassaco, prezzemolo, lattuga, verdure verdi, frutta e verdura dalla polpa gialla o arancione.

Vitamina C: ciliegia, acerola, ribes nero, prezzemolo, peperoni, dragoncello, kiwi, litchi, fragole, lamponi, cavolo, crescione, agrumi, frutti rossi.

Vitamina E: verdure a foglia verde, lievito, frutti oleosi, fegato, molluschi, pesce grasso, tuorlo d'uovo crudo, crescione, spinaci, acetosa, songino.

Vitamine del gruppo B: verdure a foglia verde, lievito, frutti oleosi, fegato, molluschi, pesce grasso, tuorlo d'uovo crudo, crescione, spinaci, acetosa, songino.

Selenio / Zinco: frutti di mare, carne e uova, cereali integrali, alcune spezie, noci e semi oleosi.

Gli antiossidanti possono essere assunti sotto forma di integratori alimentari nell'ambito di un'alimentazione sana e varia.

Vous avez l'air de naviguer depuis la France.
Cliquez ici pour visiter notre site français.

Hai un dubbio sui nostri
prodotti o sul loro utilizzo?

Clicca qui per contattare il nostro esperto.